Vetrina / FOCUS / Segmenti / Censura

Censura

La libertà di parola è strettamente legata alla libertà di censura. Il brutto è quando interviene l’auto-censura per cui chi scrive o chi parla non dice ciò che pensa per motivi varii: teme, per esempio, di scontentare la persona amata o il padrone di turno oppure di essere incriminato.

L’auto-censura non è di per sé deprecabile: se il motivo è nobile (non posso dire ad una brutta donna quant’è brutta e perciò le dico quanto sei simpatica) internettuale è d’accordo. Se il motivo tanto nobile non è (non dico al mio dirigente che è un arrogante fastidioso sennò mi rovino la carriera) internettuale ne valuta la gravità caso per caso.

Nel caso arrivi ad internettuale un articolo o un commento chiaramente pretestuosi oppure offensivi, lo censuriamo. Abbiamo il diritto di farlo in forza della libertà d’espressione. In più internettuale ha l’ambizione di pubblicare cose serie e vuole mantenere il punto.

Commenti sul Sito e/o su Facebook

commento(i). Per commentare, puoi utilizzare il tuo account di Facebook

Controlla Anche

Mario Capanna alla radio. Io al cesso

Vado al cesso e accendo la radio. Una voce dice che twitter sollecita la tempestività …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.