Vetrina / ATTUALITÀ

ATTUALITÀ

Ong. Il morbido Delrio contro il duro Minniti

Il ministro dell’Interno, il postcomunista Marco Minniti, è rimasto legato ai tempi del bastone e della carota. La punizione è una triste usanza del passato: al bambino, che non voleva mangiare la minestra, si diceva che sarebbe andato a letto senza cena, sicché il capriccioso rampollo si rassegnava a consumare …

Segue »

Consip. Il Capitano Ultimo fuori dai servizi segreti

C’erano una volta… i servizi segreti deviati. L’aggettivo (s)qualificativo denunciava che le barbe finte, gli 007 di casa nostra, avevano inquinato prove, seminato false piste, deviato, per l’appunto, le indagini. Poi, finita l’orgia di bombe false e, purtroppo, anche autentiche, per le quali le famigerate “frange estremiste” (ovviamente di destra) …

Segue »

Boldrini, Fiano&co: al rogo le t-shirt di CasaPound

La presidente della Camera Laura Boldrini ha fatto diffondere una foto nella quale, sorridente e rilassata, mostra la tela di Mario Sironi appesa nell’ufficio che lei attualmente occupa a Montecitorio. L’immagine dovrebbe testimoniare della sua non-volontà di distruggere le opere del Ventennio fascista, in quanto Sironi fu notoriamente artista fascista. …

Segue »

Ius soli. Trasfusione al Pd di un milione di voti

Il dato elettorale di queste due tornate di giugno ha avviato il Pd verso la sconfitta alle elezioni politiche del prossimo anno. Lascio perdere se la batosta sia arrivata per colpa di Matteo Renzi oppure della scissione (gli scissionisti dalemianbersaniani non amano essere definiti tali perché la tradizione comunista condanna …

Segue »

Acquedotti: il buco nell’acqua

Crisi dell’acqua: le Regioni più colpite hanno chiesto lo stato d’emergenza, cioè soldi. A beccarsi i primi 8 milioni e 650 mila euro sono state le province di Parma e Piacenza. Alla fine il conto sarà alquanto salato. Ma che volete farci? Non piove, il livello del Po scende, il …

Segue »

Sex, agender e cittadini italiani

La moda primavera/estate 2018 propone l’agender anche etichettato genderless. Ma, per carità, non confondetelo con l’unisex, cioè con la maglietta che può portare indifferentemente una persona di sesso maschile o una di sesso femminile. La parola sex è stata abolita dalla moda. Purtroppo sopravvive nei settori della società più reazionari …

Segue »

Legge elettorale: Germanicum made in Forcella

  Gli elettori italiani andranno a votare con la nuova legge elettorale che il Parlamento si appresta ad approvare. Al momento il dibattito è alla Camera e non so se e quali emendamenti “correggeranno” il testo partorito dalla banda dei quattro (Pd-Cinquestelle-Forza Italia-Lega) ma una cosa è sicura: il modello …

Segue »

Il cellulare senza processore

di Attilio Spezzaferro Al funzionamento del processore dentro il cellulare servono, tra l’altro, la memoria ram, la memoria fisica di archiviazione, una scheda madre, un sistema adeguato di raffreddamento proporzionato alla potenza erogata: un processore più potenza ha e più sprigiona calore, primo e forse unico elemento che usura l’elettronica; e …

Segue »