Vetrina / 2012 / dicembre

Archivi Mensili: dicembre 2012

Marò, franchigia di due settimane

L’Alta Corte del Kerala ha concesso ai due fucilieri del San Marco il maresciallo Massimiliano Latorre e il sergente Salvatore Girone di rientrare in Italia per festeggiare il Natale in famiglia. La “franchigia” scade il 10 gennaio e perciò per quella data i due marò dovranno tornare. Lo Stato italiano …

Segue »

Gli olocausti e i divieti imposti dalle leggi

Comincio con un paio di autocitazioni. Lo so, non si fa, ma così faccio prima a raccontare il tema. Il 14 febbraio scorso scrivevo: «La Chiesa ha abolito l’indice dei libri proibiti nel 1966. L’ha fatto troppo tardi? Avrebbe dovuto cancellare molto tempo fa quell’odioso strumento del Sant’Uffizio? E sia, …

Segue »

Napolitano: «Monti non si può candidare»

«Innanzitutto, il senatore a vita Monti – come si sa – non si può candidare al Parlamento perché è già parlamentare : questo non è un particolare da poco, qualche volta lo si dimentica. Quindi, non può essere candidato di nessun partito, e non può essere comunque, in quanto persona, …

Segue »

Monti die hard, ma pure Berlusconi…

Il governo mangerà il panettone ma nella calza della Befana c’è soltanto carbone. Berlusconi ha fatto saltare il tavolo. Il programma è di approvare in fretta le leggi di stabilità e di bilancio e passare la mano al Quirinale per lo scioglimento delle Camere e l’indizione delle elezioni anticipate. Tralascio …

Segue »

Il bidone omaggio a Wojtyla

Ho fatto qualche foto al bidone coperto in attesa di essere inaugurato la seconda volta dal sindaco di Roma Gianni Alemanno. Si vede il bidone avvolto nella plastica e saldato su poderose staffe infisse nella terra. Si vede la base stretta da un cerchione di ferro. Si vede la colata …

Segue »

De Benedetti sta per rompere… gli indugi

Carlo De Benedetti va in tv a fare pubblicità a un libro che ha pubblicato. La plastificatissima Lilli Gruber si presta volentieri. Seguo il minuetto, ma ad un certo punto l’Ingegnere dice qualcosa che assomiglia parecchio ad un’autocandidatura. Forse è stato l’accento pacifista a proposito dei costi di un esercito …

Segue »