Vetrina / 2013 / giugno

Archivi Mensili: giugno 2013

Sono più i magnaccia che le puttane

Non so se sia la stragrande maggioranza o semplicemente la maggioranza, comunque gli italiani con la vocazione da macrò sono troppi. Le generazioni passate hanno costruito il Colosseo e il Maschio Angioino, la Torre di Pisa e Castel del Monte e i magnaccia aspirano a camparci di rendita. Dicono: «Abbiamo …

Segue »

Masaniello durò 10 giorni. E Grillo?

Quanto durò la rivolta di Masaniello? Era il 7 luglio del 1647 quando a Napoli il popolo insorse contro il malgoverno spagnolo. Capitanati da un pescatore-contrabbandiere, i rivoltosi ottennero la riduzione delle gabelle. Dieci giorni dopo, il 16, il capopopolo fu assassinato dai suoi seguaci. Si chiamava Tommaso Aniello ma …

Segue »

La culona in fusò e i professori ignoranti

Un guazzabuglio di colori pasticciati da un bambino non è un’opera d’arte. Ma lui si diverte e non pretende un posto al Louvre. Gli adulti inconsapevoli violentatori di regole, invece, sono strenui esaltatori di se stessi. A sostegno di ciò che non conoscono agitano il vessillo della libertà totale. E …

Segue »

Autocostruttori strozzati in Lombardia

di Matteo Mattioli Il Piano Sperimentale Regionale di sostegno all’autocostruzione della Regione Lombardia, partito nel 2004, promosso dalla Provincia di Milano, Alisei Ong, Innosense Consulting, A.L.E.R. Milano e A.L.E.R. Brescia è tra i più consistenti mai avviati in Europa e prevede la realizzazione di alloggi nei Comuni di Bareggio, Besana …

Segue »

Rodotà vs Grillo fa sperare Veltroni & co.

Stefano Rodotà. Chi era costui? Fra qualche anno, si risponderà che era uno dei tanti professori universitari coccolati e premiati dal Partito comunista italiano. Un “indipendente di sinistra” che non ha mai abbandonato la grande chiesa comunista. Con Achille Occhetto (il segretario che cambiò il nome al Pci perché non …

Segue »